Fiera dell’oliva e dei prodotti autunnali

Il mese di novembre vede l’appuntamento a Coriano con la Fiera dell’oliva e dei prodotti autunnali, una delle più rilevanti del territorio riminese, con il patrocinio del comune di Coriano, Terre di Coriano e regione Emilia Romagna.

La presenza della pianta di olivo, nel territorio che ha come riferimento le prime colline a ridosso della costa adriatica romagnola ha radici molto lontane che sembrano risalire all’età villanoviana.

L’affermarsi della cultura è stato favorito nei secoli dal clima tipico di questo areale di coltivazione e più temperato rispetto ai territori più a nord della Romagna che risentono di un clima più rigido e tipicamente padano.

Le fonti archivistiche dell’alto Medioevo e delle successive documentano la coltivazione dell’olivo in forma semi intensiva in tutti questi territori, unitamente alla presenza di numerose strutture di trasformazione.

La documentazione settecentesca, che ha come riferimento la “Pratica Agraria” scritta dall’abate Giovanni Battarra, originario della località di Pedrolara nel comune di Coriano, contiene note specifiche sulla preparazione di terreni e sulle cure agronomiche destinate alla coltura dell’olivo in questo territorio.

L’olivo ha dunque un legame antico e profondo con questa terra e l’olio prodotto nella bassa Romagna ha grandi potenzialità per essere un protagonista tra i prodotti agricoli ambasciatori di questo territorio. In base ai dati Istat la superficie ad oliveto in Emilia Romagna è di circa 3.800 ettari (oltre un milione di olivi) di cui 1.600 coltivati in provincia di Rimini.

Di tutti i frantoi presenti in regione, venti si trovano in provincia di Rimini e solo nel comune di Coriano sono attivi tre frantoi.

Durante la Fiera dell’oliva e dei prodotti autunnali, Coriano si presenta ricca di profumi e di prodotti prelibati accuratamente selezionati: olive, olio extravergine di oliva, funghi, miele, formaggi, frutta, vino nuovo, prodotti naturali e macrobiotici. Numerosi gli oleifici aderenti con assaggi e vendita di olio. Degustazioni guidate danno la possibilità al pubblico di partecipare ad approfondimenti sulla conoscenza dell’oliva, dei suoi derivati, della coltivazione e delle tecniche di estrazione dell’olio.

Numerosi i tradizionali spazi gastronomici coperti nei quali si ripropongono piatti tipici con le olive e antiche ricette culinarie a base di olive, alcune delle quali rispolverate per l’occasione.


Torna alla pagina precedente o visita la nostra Pagina Facebook