Ponte degli otto martiri

Ponte a più arcate, detto “degli Otto Martiri” in riferimento a una strage nazifascita avvenuta nei suoi pressi nel 1944.

Qui furono infatti sterminati gli ultimi partigiani della valle insieme agli abitanti del luogo.

Si trova nella parte bassa della valle del Senatello, più o meno nel punto in cui il fiume confluisce nel Marecchia.


Torna alla pagina precedente o visita la nostra Pagina Facebook