Previsioni per Rimini e provincia da Sabato 1 Febbraio a Lunedì 3 Febbraio 2020

Previsioni per Rimini e provincia
Spaghi Essemble bassa Romagna

Previsioni per Rimini e provincia –
I primi giorni di Febbraio, il terzo ed ultimo mese dell’inverno meteorologico, vedranno l’espansione di un campo anticiclonico di origine nordafricana estendersi sul bacino del Mediterraneo con i suoi massimi di pressione in quota e al suolo tra la Spagna e le coste nordoccidentale del Nord-Africa.

L’asse del promontorio leggermente piegato verso nordest, favorirà la risalita di correnti umide di origine subtropicale marittime. Le temperature alla quota isobarica di circa 1500 metri subiranno una vistosa ascesa, raggiungendo l’apice durante la notte tra Lunedì 3 e Martedì 4 Febbraio andando a toccare circa +12°.

Prosegue quindi un tipo di tempo molto anomalo con temperature di gran lunga superiori alla media climatologica del periodo specialmente in quota. Passiamo alle previsioni per Rimini e Provincia da Sabato 1° febbraio a Lunedì 3 Febbraio.

Situazione sinottica prevista per Sabato 1 Febbraio a sinistra, Domenica 2 Febbraio al centro e Lunedì 3 Febbraio a destra.

Sabato 1 Febbraio

Cielo irregolarmente nuvoloso con temporanee schiarite sulle pianure mentre maggiori addensamenti saranno presenti sul crinale appenninico. Assenza di precipitazioni salvo locali pioviggini in appennino.

Temperature molto calde per il periodo con valori minimi tra +7° e +9° e valori massimi tra +14° e +18°.

Venti deboli-moderati sudoccidentali con rinforzi sui rilievi, deboli variabili altrove.

Mare poco mosso. Zero termico intorno a 2600 metri.

Domenica 2 Febbraio

Spazi soleggiati alternati a nuvolosità irregolare. Maggiori addensamenti sul crinale appenninico con la possibilità di locali pioviggini.

Temperature stazionarie o in lieve diminuzione sulle pianure, in aumento in montagna.

Venti deboli variabili con qualche rinforzo da sudovest sui rilievi.

Mare poco mosso. Zero termico in aumento fino a 3200 metri.

Lunedì 3 Febbraio

Nuvolosità variabile, più compatta sui rilievi. Assenza di precipitazioni.

Temperature minime generalmente stazionarie. Ulteriore aumento termico in montagna.

Venti deboli variabili, dai quadranti occidentali sui rilievi con rinforzi dalla serata.

Mare poco mosso. Zero termico 3400 metri.

Meteogrammi per Rimini a Sinistra e monte Carpegna a destra

Previsioni a cura di Ramon Rubino


Torna alla Home Page o visita la nostra Pagina Facebook