Previsioni per Rimini e provincia da Mercoledì 19 Febbraio a Venerdì 21 Febbraio 2020

Previsioni per Rimini e provincia

Il nostro territorio è interessato da correnti umide atlantiche che portano maggiore nuvolosità e qualche sporadica goccia di pioggia a causa dell’abbassamento del flusso principale perturbato sul centro Europa. Nella giornata di Mercoledì un modesto cavo ciclonico apporterà ancora molta nuvolosità, mentre nei giorni a seguire, la ripresa dell’alta pressione da ovest favorirà stabilità riportando condizioni di soleggiamento diffuso anche nel fine settimana dove i valori termici sono previsti nuovamente in aumento a tutte le quote. Ecco le previsioni in dettaglio per Rimini e provincia

Situazione sinottica prevista per Mercoledì 19 a sinistra, Giovedì 20 al centro e Venerdì 21 a destra.

Mercoledì 19 Febbraio

Cielo da irregolarmente nuvoloso a molto nuvoloso con qualche foschia poco nuvoloso dalla serata. Precipitazioni assenti, o al più qualche debole piovasco veloce più probabile sui rilievi.

Temperature massime stazionarie intorno a +12°/+13° minime in lieve diminuzione comprese tra +5° e +9°.

Venti deboli nordoccidentali con rinforzi nel corso del pomeriggio e sera in rotazione da nord, nordest.

Mare poco mosso con moto ondoso in aumento dalla serata. Zero termico in calo fino a 1400-1200 metri.

Giovedì 20 Febbraio

Cielo sereno o poco nuvoloso.

Temperature stazionarie le massime o in lieve locale diminuzione specie in appennino, minime in calo comprese tra +2° e +5°. Deboli gelate in appennino.

Venti deboli orientali con qualche rinforzo.

Mare inizialmente mosso specie al largo tendente a poco mosso nel corso della giornata. Zero termico da 1200 metri in rialzo fino a 1800 metri.

Venerdì 21 Febbraio

Cielo sereno o poco nuvoloso, non si esclude qualche modesto passaggio di nuvolosità innocua.

Temperature massime stazionarie intorno a +12°/+13°, minime senza grosse variazioni di rilievo. Deboli gelate in appennino.

Venti deboli variabili.

Mare poco mosso. Zero termico intorno a 1800 metri.

Previsioni a cura di Ramon Rubino.


Torna alla Home Page o visita la nostra Pagina Facebook