Torre Malatestiana

La Torre Malatestiana, stando a quanto riporta l’Adimari, fu costruita alla fine del ‘400 come protezione degli abitanti in caso di attacchi e postazione di avvistamento verso le incursioni piratesche. Nel 1795 la Torre Malatestiana, su progetto dell’architetto Giuseppe Fossati, venne sopraelevata con la creazione di un’altana. Si rese infatti necessaria una sopraelevazione che mantenesse il controllo visivo proprio di questo monumento e fu così che nel 1796 venne completata l’opera. Nell’Ottocento fu acquisita dal conte Saladino Saladini Sallustri di Cesena, che la modificò pesantemente per adattarla ai villino per la villeggiatura. Rimase poi di proprietà privata.


Torna alla pagina precedente o visita la nostra Pagina Facebook